Luogo standard - Italia Meravigliosa

Vai ai contenuti


Matera
Basilicata

Il borgo, situato a sud-ovest rispetto al castello, lungo il sentiero che da Santo Stefano di Sessanio porta all’abitato di Calascio, compone con esso un unico organismo fortificato.
Il collegamento con il castello avveniva attraverso un ponte levatoio in legno, oggi sostituito da una semplice rampa.
Il castello è situato su un crinale a 1.460 metri d’altezza ed era utilizzato come punto d’osservazione militare in comunicazione con altre torri e castelli vicini, sino all’Adriatico; la struttura, interamente in pietra bianca a conci squadrati, si compone di un maschio centrale, probabilmente preesistente, di una cerchia muraria merlata in ciottoli e quattro torri d’angolo a base circolare fortemente scarpate.
La Rocca di Calascio è stata utilizzata come ambientazione per numerosi film.
Il primo e principale lungometraggio girato è LadyHawke (USA, 1985), mentre l’anno successivo venne ambientato Il nome della rosa (FRA-GER-ITA, 1986) con Sean Connery.
Social Gallery
Mappa
Credits
RIMANI CONNESSO
Iscriviti alla nostra Newsletter
Ricevi aggiornamenti via e-mail da Italiameravigliosa.com
Fatto con il in Italia
Torna ai contenuti